Manutenzione ordinaria

Macchina per lavaggio stampi ad ultrasuoniPer avere una alta qualità di produzione dei prodotti pressofusi, gli stampi devono essere sempre perfettamente efficienti ed affidabili.

Per questo motivo, alla fine di ogni lotto di produzione, ogni singolo stampo viene accuratamente smontato, lavato, ingrassato e rimontato.

Nella fase di lavaggio, gli ultrasuoni agiscono meccanicamente sulla superficie dello stampo, distaccando ogni parte estranea. Residui di zama, di incrostrazioni di distaccante o grasso esausto, vengono così facilmente eliminati.

La successiva fase di risciacquo elimina ogni traccia del detergente utilizzato nella vasca ad ultrasuoni.

Alla fine del risciacquo, sullo stampo viene fatto un trattamento protettivo, che serve per proteggerlo dall’ aggressione ossidante.

Dopo la fase di asciugatura, lo stampo viene eventualmente configurato e nuovamente assemblato. A questo punto è nuovamente pronto per tornare sulla pressa per produrre un nuovo lotto di particolari in zama.

 

 

 

Torna all'inizio